Internet alla 6 velocità....

Non è velocità ma disponibilità.
Si perchè se non sapevate oggi internet stava per morire. Grazie al progetto ipv6 ora sono stati liberati tutti trilioni di indirizzi per poter connettere qualsiasi dispositivo.
Anche se in inglese date un'occhiata al video qui sotto.


E poi visitate IPV6 di Google.
Ora siete aggiornati anche voi su una grandissima rivoluzione che è passata in silenzio.
Ora okkio ai vostri fornitori di adsl. Se non sono IPV6 ready, rischiate di non poter raggiungere una parte di internet.

E in Italia?

Bhe, naturalmente siamo indietro.   Potete controllare il vostro stato su uno dei tanti siti di test ipv6.
Comunque c'è un'organizzazione in Italia che aiuta i vostri provider a migrare, ed è IPV6 Italia.

Commenti

Post popolari in questo blog

Ubuntu: La propria installazione di python è danneggiata. Correggere il collegamento simbolico «/usr/bin/python».

Setup Google Tag Manager con PrestaShop per l'e-commerce avanzato