Passa ai contenuti principali

Pinterest: visual marketing per il commercio elettronico

Mentre Twitter e Facebook fanno concorrenza per offrire dei servizi ai consumatori, Pinterest guadagna strada con servizi orientati all'e-commerce.

Pinterest

Pinterest offre dei servizi di alta qualità ed eccellenti per attirare l'attenzione verso i tuoi prodotti e il tuo sito Web . All'inizio comunque questo nuovo social network lascia perplessi e confusi anche se è uno strumento facile da utilizzare ed esplorare. Immagina di essere di fronte ad un muro pieno di pannelli di sughero. Immagina di organizzare ogni pannello in categoria di attaccare in questo pannello immagini che ti interessano legate alla categoria.
Questo è Pinterest.
E ora analizziamolo e scomponiamolo nei suoi elementi: muri, PINS, gusti, commenti e follows.

Muri

Come gestore di e-commerce pensa ai muri come se fossero differenti categorie del tuo e-commerce. Se vendi vestiti e accessori puoi creare muri per camice per uomini, vestiti da donna, scarpe per bambini etc. Però si può fare anche un passo ulteriore creare muri per linee di prodotto promozioni saldi altro ancora: le opportunità sono virtualmente interminabili

Pins

Qui inizia il vero divertimento. Un Pin è una immagine che aggiunge uno dei tuoi muri . Puoi pubblicare immagini da pagina Web ho caricato direttamente dal tuo PC.
I Pin caricati da altri siti Web rimanderanno direttamente alla sua pagina di origine. I Pin caricati dal pc possono essere modificati e si possono essere aggiunti links che rimandano ad una determinata pagina Web.
Quindi con una immagine del tuo prodotto che rimanda alla pagina web del tuo prodotto ed una descrizione attrattiva si possono spingere le persone a visitare la pagina Web ed aumentare il traffico.
Inoltre gli utenti di Pinterest possono fare anche un re-pin dell'immagine che hanno visto aumentando anche il traffico verso la pagina Web del tuo prodotto e aumentando anche le possibilità di vendita.

Likes

Come Facebook anche in Pinterest ha la possibilità di effettuare likes sui vari pins. Questa funzionalità è utile per analizzare la reazione degli utenti rispetto alle immagini pubblicate.

Commenti

Come su Facebook e Twitter gli utenti hanno la possibilità di inserire commenti sui vari Pins.

Follows

In Pinterest gli utenti sono seguono mai un'altro utente ma un muro di immagini. Questo è importante se hai un e-commerce perché hai la possibilità di comunicare tramite un'immagine la vendita di un nuovo prodotto o nuove promozioni ai tuoi followers.

Facebook y Twitter

Pinterest permette di collegare il tuo account twitter e facebook e ciò rende le campagne marketing più spinte grazie alle ricondivisioni anche sugli altri social network.

Conclusione

Pinterest è un social network importante che è da tenere sotto'occhio per chi ha un e-commerce. La parola d'ordine è sempre: farsi trovare dovunque e sempre.

Post popolari in questo blog

install language on osTicket

this simple guide aims you to install and configure your language on osTicket i written this guide based on forum post http://osticket.com/forum/discussion/76252/installing-language-pack

Creare un ambiente di sviluppo PHP SYMFONY MYSQL DOCKER

Preferisco Docker a Vagrant, più leggero. Ognuno naturalmente ha le sue preferenze.
Docker lo trovo più facile e veloce da configurare.
Non conosci Docker, vai sul sito e scoprirai un tool fantastico per "virtualizzare" le macchine, anche se non è il termine corretto.
Docker crea un contenitore all'interno del tu S.O. senza però virtualizzare l'infrastruttura hardware.
A me piace sviluppare con Symfony: W Symfony2!

[update: ho trovato questa serie di post nuovi per lo sviluppo con symfony su docker
https://blog.vandenbrand.org/2016/02/03/developing-symfony-applications-with-docker-series-part-i-getting-started/
]

5 step semplici per velocizzare PrestaShop

se hai plesk installato sul server e hai accesso diretto al tuo server tramite ssh e il tuo server è basato su Ubuntu, ecco le istruzioni per installare memcached da usare con PrestaShop
step 1: installare le librerie ubuntu per compilare memcached installare le libreiria di compiliazione (versione ubuntu)
apt install php7.0-dev git pkg-config build-essential libmemcached-dev step 2: clonare il repo di php-memcached clone del repository php-memcached sul server
git clone https://github.com/php-memcached-dev/php-memcached.git step 3: compilare e installare il modulo php di memcached cambiare branch
cd php-memcached git checkout php7 phpize ./configure --disable-memcached-sasl make make test make install step 4: configurare plesk la libreria memcached.so dovrebbe essere stata installata sotto /usr/lib/php/20151012/. Per un check veloce
ll /usr/lib/php/20151012/ infine all’interno del dominio plesk configurare memcached

poi...

step 5: configurare PrestaShop con Memcached nel BO di Presta…